Vittoria importante in chiave playoff

Volley C, la My Mech La Greppia Cervia supera la Teodora (3-0)

Con un rotondo e convincente 3-0 (25-23, 25-12, 25-20), la My Mech La Greppia Cervia è tornata al successo, chiudendo il 2019 al 4° posto in classifica a -5 dalla zona playoff, ma con una gara in meno. Il match contro il fanalino di coda Teodora Ravenna è stato a senso unico.

Nel 1° set, dopo una iniziale fase di equilibrio (8-7), le gialloblù hanno spinto forte sull'acceleratore (16-11), allungando il passo. Un leggero calo di tensione ha permesso alle ospiti di riavvicinarsi (21-19), ma – mantenuto il 'cambio palla' – le padrone di casa hanno portato a casa il parziale (25-23).

Nel 2° set, già sul 16-8, le ragazze di coach Briganti hanno dimostrato tutta la propria superiorità, concretizzata sul 21-9, prima di chiudere 25-12.

Nel 3° set, neutralizzato l'iniziale vantaggio ospite (7-8), i valori si sono ristabiliti in fretta (16-15 e 21-18), prima del definitivo 25-20.

Fra le singole, oltre alla ispirata regia di Proeitti De Marchis, entrata in corso d'opera, si segnalano le performance in attacco della capitana Agostini (top scorer con 14 punti e il 53% in ricezione), dell’opposta Di Fazio (13 punti) e della centrale Caniato (12 punti, con 3 muri e il 47% in attacco).

Dopo la sosta, sabato 11 gennaio, per la prima gara del 2020, valida l'undicesima giornata di andata del campionato di serie C femminile, la My Mech La Greppia Cervia, sarà ospite, a Savignano, del Rubicone San Mauro Pascoli, reduce da 2 ko di fila contro Bellaria e Riccione.


Il tabellino:
My Mech La Greppia Cervia-Teodora Ravenna 3-0
(25-23, 25-12, 25-20)

MY MECH LA GREPPIA CERVIA: Agostini 14, Zatti 3, Petrarca 9, Di Fazio 13, Colombo 3, Caniato 12, Murer 1, Ravaioli (L1), Fontana (L2), Proietti De Marchis 3; ne: Nini, Villa, Magnani. All. Briganti.
TEODORA RAVENNA: Ballardini, Casotti, Czerwinska, Farinelli, Foschini, Grilli, Masotti, Matrone, Nika, Parmiani, Pezzi, Toppetti. All. Focchi.
Arbitri: Schino e Camillini.

La classifica dopo la decima giornata di andata (la prima è promossa in B2; seconda e terza ai playoff; le ultime 4 retrocedono in D): Cattolica 23*; Budrio*, Bellaria 22; My Mech La Greppia Cervia, Forlì*, Acsi Ravenna 17; Massa Lombarda 16; San Marino 14; San Mauro Pascoli 13; Riccione 9; San Martino in Strada 6; Academy Ravenna 4; Teodora Ravenna 0.
(* = una gara in più)

Immagini